Provincia di Pisa

La provincia comprende, oltre il capoluogo, trentotto comuni. La zona nord è attraversata dalla modesta catena montuosa anti-appenninica del Monte Pisano, adiacente alla estrema propaggine delle Alpi Apuane, che separa la provincia di Pisa da quella di Lucca. Lo sbocco sul mare, il litorale pisano, si estende per circa 15 km, e comprende le seguenti località: Calambrone, Tirrenia e Marina di Pisa nel Comune di Pisa, più parte della spiaggia del parco; un tratto di costa di circa 1 km, … [Per saperne di più...]

Provincia di Grosseto

La provincia di Grosseto è una provincia italiana della Toscana. La provincia occupa interamente l'estremità meridionale della Toscana e, per estensione territoriale con i suoi 4 504 km quadrati, risulta essere la più vasta della regione; con 224 663 abitanti, è una delle province italiane con la più bassa densità abitativa. Per quanto riguarda la sua regione di appartenenza, la Toscana, la provincia di Grosseto è la nona e penultima provincia toscana per il numero di abitanti, e la prima … [Per saperne di più...]

Provincia di Pistoia

Nell'ambito del Granducato di Toscana, la città di Pistoia aveva perso tutte le sue autonomie amministrative fin dalla conquista da parte di Firenze. Nel 1848 era stato istituito il compartimento di Pistoia ma esso era stato soppresso appena tre anni dopo, per ritorsione contro la vivace partecipazione dei pistoiesi ai moti del 1848-49. La ricostituzione della provincia si ebbe solo nel 1927, quando fu distaccato dalla provincia di Firenze il territorio del circondario di Pistoia, più il … [Per saperne di più...]

Provincia di Prato

La provincia di Prato è una provincia italiana della Toscana di 248.292 abitanti. È la ottava provincia toscana per numero di abitanti, ed è decima ed ultima, tra le province toscane, per quanto riguarda la superficie con i suoi 365,26 km quadrati. Istituita nel 1992 per scorporo dalla provincia di Firenze, è la seconda più piccola provincia italiana per estensione territoriale e numero di comuni, preceduta solo da Trieste. Comprende infatti soltanto i comuni di Prato (capoluogo), Cantagallo, … [Per saperne di più...]

Provincia di Livorno

Il territorio della provincia era frequentato già nel paleolitico (strumenti in pietra scheggiata e attività di caccia e raccolta) e nel neolitico, con i primi insediamenti stabili e l'inizio delle attività agricole e dei primi scambi commerciali, legati alla fabbricazione di manufatti in ossidiana, proveniente dalla Sardegna e dalle isole Lipari. Nell'età del bronzo il territorio si popola, sfruttando le risorse agricole e minerarie e nell'età del ferro l'aggregazione di villaggi sparsi … [Per saperne di più...]

Provincia di Lucca

La provincia di Lucca deriva dall'antico compartimento granducale, che però aveva una fisionomia alquanto diversa dalla provincia attuale. Il Compartimento di Lucca fu infatti creato nel 1849, all'atto dell'annessione di Lucca alla Toscana, aggiungendo al territorio del Ducato Lucchese la Valdinievole, Barga e il Pietrasantino (attuali comuni di Pietrasanta, Forte dei Marmi, Stazzema e Seravezza). D'altro canto Montignoso e la Garfagnana Lucchese (Gallicano, parte dell'odierno comune di … [Per saperne di più...]

Provincia di Massa e Carrara

La provincia di Massa-Carrara venne istituita nel 1859, con decreto di Carlo Farini, in previsione dei plebisciti di annessione al Regno di Sardegna degli ex ducati (Parma, Modena) e delle ex quattro legazioni pontificie (Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì) d'oltre Appennino (territori poi individuati come regione Emilia-Romagna). La provincia di Massa-Carrara fu suddivisa amministrativamente in due circondari: Massa (domini estensi storici del ducato di Modena) e Pontremoli (antichi territori del … [Per saperne di più...]

Provincia di Siena

La provincia di Siena è una provincia italiana della Toscana di circa 270 000 abitanti, con capoluogo Siena. Conta di 36 Comuni, compreso il capoluogo. È la settima provincia toscana per quanto riguarda il numero di abitanti ed è la seconda provincia toscana per superficie. Confina a nord con la città metropolitana di Firenze, a nord-est con la provincia di Arezzo, a sud-est con l'Umbria (province di Perugia e Terni), a sud con il Lazio (provincia di Viterbo), a sud-ovest con la provincia di … [Per saperne di più...]

Provincia di Firenze

La provincia di Firenze deriva dall'omonima prefettura granducale istituita nel 1848, che comprendeva la parte più antica dei domini fiorentini. Con l'unità d'Italia venne creato nel 1860, il compartimento fiorentino sostanzialmente sovrapposto alla prefettura granducale. Presieduto da Luigi Guglielmo Cambray-Digny che manterrà la carica fino al 1906. Nel 1865, con l'approvazione della legge comunale e provinciale (legge del 20 marzo 1865, n. 2248), furono definite le provincie, governate … [Per saperne di più...]

La Toscana

Toscana: difficile riassumere in poche righe tutto ciò che offre questa regione: città ricche di arte e di storia, mete per una vacanza culturale; riserve naturali, parchi faunistici e paesaggi incantevoli fanno da cornice a borghi medievali e strutture agrituristiche dove tornare indietro nel tempo e ritrovare il contatto vero con la terra; lunghe spiagge attrezzate, alberghi e divertimenti, stabilimenti termali ed una tradizione eno-gastronomica che propone prodotti di eccezionale levatura, … [Per saperne di più...]

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità in linea con i tuoi gusti. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" accetti di ricevere cookie sul tuo dispositivo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi