Perugia

Un circo alla Rocca per il "giuoco del pallone" Dopo la ribellione del popolo perugino a Papa Paolo III, che portò anche alla quasi totale demolizione della Rocca Paolina, costruita con i resti delle case distrutte dei nobili locali a lui avversari, fu costruito dopo il 1805 un grande circo. Esso sorgeva sul lato occidentale della Rocca di Perugia, ed era destinato al gioco del pallone, molto in voga nel tempo e ad altri spettacoli. Il grande circo era contenuto in un colonnato … [Per saperne di più...]

Verona

Il Vènardi gnocolar Si tramanda che secoli or sono un nobile cittadino di Verona, commosso dalla miseria generale istituì un lascito perpetuo a favore degli abitanti del quartiere di San Zeno. L'ultimo venerdì di Carnevale doveva essere distribuito ai poveri l'occorrente per un sostanzioso pasto di magro. In seguito a ciò, presso la basilica dove un'antica tavola di pietra segnerebbe il posto della tomba di re Pipino, si distribuivano patate, burro, formaggio, con … [Per saperne di più...]

Curiosità pisane

La flotta pisana Tra il X e l'XI secolo le attività marittime acquistano un'importanza sempre maggiore e vengono a caratterizzare sempre più la posizione della città nei confronti degli altri centri dell'entroterra. Il nucleo degli abitanti della città-porto acquista una fisionomia propria che lo differenzia dai circonvicini, più rigidamente sottoposti ai grandi feudatari, come il marchese di Toscana. A capo della città si viene così ponendo un'associazione privata sempre più potente, che … [Per saperne di più...]

curiosit cagliaritane

Is Casteddaius di Stampace Agli abitanti di Stampace i concittadini hanno dato il soprannome di cuccuru cottu. Un termine che vuol dire zucca dura e adombra un carattere forte e coraggioso. Anche Cagliari ha una storia di liti cittadine, vi erano un tempo diffusi scontri tra quartieri contigui vissuti con una sorta di spirito <<contradaiolo>>. Gli abitanti di Castello (cussus de Casteddu 'e susu) non scendevano tanto a Villanova e Marina, anche più accessibili e certamente … [Per saperne di più...]

Curiosità di Venezia

Il Bucintoro Il Bucintoro è legato alle origini della Festa della Sensa, fu infatti la sfarzosa nave da parata in cui il doge celebrò nel 998 la vittoriosa impresa in Dalmazia. Ancora oggi il rito dello Sposalizio con il mare si ripete con lo storico lancio dell'anello in laguna. Di sicuro il primo Bucintoro fu una semplice galea scelta tra la flotta militare dello "Star del Mar" ma nel corso dei secoli e con l'aumentare della potenza della Serenissima nacque l'esigenza … [Per saperne di più...]

Curiosità milanesi

la Darsena e navigli (il porto di Milano) La Darsena venne costruita nel 1603 dal governatore spagnolo conte di Fuentes, ma solo con i lavori del 1920 prese l'aspetto attuale. Dalla Darsena defluiscono il Naviglio pavese e il Ticinello e confluiscono il Naviglio Grande e l'Olona, oggi coperto. Questa zona veniva popolarmente definita "il porto di Milano" per il gran numero di chiatte che trasportavano i marmi per la costruzione del Duomo e merci in generale. I navigli contribuirono … [Per saperne di più...]

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità in linea con i tuoi gusti. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" accetti di ricevere cookie sul tuo dispositivo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi