Provincia di Torino

La città metropolitana di Torino è una città metropolitana italiana del Piemonte. Ha sostituito nel 2015 la provincia di Torino. Comprende 316 comuni (prima per suddivisione comunale davanti sia alle province piemontesi che del resto d'Italia) e, con una superficie di 6.827 km², risulta essere la città metropolitana più estesa d'Italia. Il capoluogo è Torino. Confina a nord con la Valle d'Aosta, a est con le province di Biella, Vercelli, Alessandria e Asti, a sud con la provincia di Cuneo, … [Per saperne di più...]

Provincia di Novara

Situata nell'estremo oriente piemontese, la provincia di Novara venne abitata dai Liguri già da alcuni millenni prima di Cristo e successivamente dai Celti (IV secolo a.C.), che nella pianura fondarono il centro di Aria. La tribù Gallica stanziatasi nell'attuale Novarese fu quella dei Vertamocori che secondo Plinio il Vecchio furono i fondatori di Novara, anche se attuali scoperte indichino che il centro più importante fosse situato più a Nord. Nel 196 a.C. giunsero i Romani che conquistarono … [Per saperne di più...]

Provincia di Cuneo

La provincia di Cuneo è una provincia italiana del Piemonte di circa 600 000 abitanti. Contando anche le 10 città metropolitane, è la 29ª provincia italiana su 110 per popolazione, seconda per numero di comuni (250), nonché terza per superficie subito dietro le province di Bolzano e Foggia (quasi 7.000 km², più grande quindi di regioni quali Valle d'Aosta, Molise e Liguria). Per questo in Piemonte è anche detta la Granda. Confina a ovest con la Francia (dipartimenti delle Alte Alpi, delle … [Per saperne di più...]

Henri e le donne

Sotto l’occhio ironico di Toulouse-Lautrec scorre la vita parigina fin de siècle: balli, spettacoli, svaghi serali, luci, teatri, risate e applausi grazie a cabarettisti, ballerine e chansonniers. Ma questa è solo una parte della produzione del pittore: forse ancor più intensi e personali sono i ritratti di donne sole, silenziose, osservate senza la minima intenzione caricaturale o di vignetta cronachistica: attimi di riflessione, nubi che corrono sull’anima, ombre fuggevoli che passano sul … [Per saperne di più...]

Provincia del Verbano-Cusio-Ossola

La provincia è stata istituita per decreto legislativo numero 277 del 30 aprile 1992 (resa però attiva con le elezioni amministrative del 1995), per scorporo dalla provincia di Novara. Ha sede centrale nel comune di Verbania. Questo è il luogo ove hanno sede gli uffici di presidenza, del segretario generale, delle segreterie di giunta e del consiglio provinciale. Tuttavia la Provincia ha altre sedi nei comuni di Domodossola (uffici provinciali dei Settori III e IV), Baveno (servizio … [Per saperne di più...]

Provincia di Vercelli

È una delle più antiche provincie italiane, che nel periodo napoleonico ebbe la denominazione di "Dipartimento del Sesia". Dopo la Restaurazione, nonostante la sua lunga storia e alcuni eventi nei quali la popolazione vercellese si era distinta per il proprio patriottismo (come l'allagamento delle terre di risaia per fermare le truppe austriache dopo la battaglia di Novara) il Decreto Rattazzi (R.D. nº3702 del 23/10/1859) - un atto da molti ritenuto di totale cecità storico-politica e di mancata … [Per saperne di più...]

Provincia di Alessandria

La provincia di Alessandria è una provincia italiana del Piemonte di 429.046 abitanti. Occupa l'estremo settore sud-orientale del Piemonte, confina a nord con la provincia di Vercelli, a ovest con la città metropolitana di Torino e la provincia di Asti, a est con la Lombardia (provincia di Pavia), a sud con la Liguria (città metropolitana di Genova e provincia di Savona), a sud-est con l'Emilia-Romagna (provincia di Piacenza). Ritrovamenti testimoniano che nell'antichità il territorio … [Per saperne di più...]

Aosta

La città di Aosta si trova all'incirca nel mezzo della Regione Valle d'Aosta, nella piana in cui scorre il fiume principale della regione: la Dora Baltea. Su Aosta dominano importanti montagne tra le quali la Becca di Nona, il Monte Emilius, Punta Chaligne e la Becca di Viou. La città è attraversata da Nord a Sud, all'altezza dell'Arco d'Augusto, dal torrente Buthier, uno dei numerosi affluenti della Dora Baltea. Considerando i capoluoghi di provincia, con 583 metri di altezza sul livello del … [Per saperne di più...]

Il Piemonte

Protagonista della storia d'Italia degli ultimi secoli, con Torino, ora capoluogo di Regione, proclamata prima capitale del Regno d'Italia nel 1861, il Piemonte possiede un mirabile patrimonio culturale ed artistico, ma anche indiscusse doti paesaggistiche e naturalistiche: dalle sue alte vette, perfette per gli sport invernali, passando per dolci colline, si giunge all'ampia pianura alluvionale del Po, che in questa regione ha la sua sorgente ai piedi del Monviso in provincia di Cuneo; panorami … [Per saperne di più...]

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità in linea con i tuoi gusti. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" accetti di ricevere cookie sul tuo dispositivo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi