Varie

I 150 anni del Museo di San Marco

I 150 anni del Museo di San MarcoLe iniziative per l’anniversario dei 150 anni della nascita del Museo proseguono con le visite guidate gratuite a cura dello staff, comprese nel biglietto di ingresso.
Questo suggestivo museo, nonostante i cambiamenti e le stratificazioni del tempo, ha conservato intatta la sua atmosfera di tranquillità contemplativa. Infatti, ancora oggi, l’armonia e la chiarezza spaziale che si percepiscono appena varcato l’ingresso introducono alla meraviglia di un luogo di pace, incastonato nel rumoroso centro cittadino. Il percorso inizia dal chiostro di Sant’Antonino attorno al quale ruotano tutti gli ambienti: la Sala dell’Ospizio, dove si conserva la collezione più importante e ricca al mondo dei dipinti su tavola dell’Angelico, le Sale del Lavabo e del Refettorio grande dove sono esposte le opere di fra Bartolomeo e della cosiddetta Scuola di San Marco ed infine la Sala del Capitolo decorata dal maestoso affresco della “Crocifissione” dell’Angelico.
clicca qui per leggere la notizia completa

Related posts

Emozione barocca: il Guercino a Cento

Angela

Taddeo di Bartolo

Angela

Ligabue e Vitaloni. Dare voce alla natura

Angela

lascia un commento