Varie

Donne nell’arte da Tiziano a Boldrini

Donne nell'arte da Tiziano a BoldriniL’esposizione presenterà oltre 90 capolavori che testimonieranno come la donna abbia rivestito un ruolo di primo piano, nella storia dell’arte italiana, dagli albori del Rinascimento alla Belle Époque.
Per quattro mesi, le sale di Palazzo Martinengo a Brescia, si popoleranno di dame eleganti, madri affettuose, eroine mitologiche, seducenti modelle e instancabili popolane.
Dal 18 gennaio al 7 giugno 2020, la storica residenza nel cuore della città, ospita la mostra DONNE NELL’ARTE. Da Tiziano a Boldini, che documenterà quanto l’universo femminile abbia giocato un ruolo determinante nella storia dell’arte italiana, lungo un periodo di quattro secoli, dagli albori del Rinascimento al Barocco, fino alla Belle Époque.
clicca qui per leggere tutta la notizia

Related posts

Capodanno al Castello di Petroia esperienze uniche nella storia millenaria

Angela

Quello che resta – Fotografie di Alberto Gandolfo

Angela

Risentimento / Ressentiment

Angela

lascia un commento