Italia

L'Abruzzo

abruzzoRegione nota per le località marittime ed i tre grandi Parchi Nazionali: in Abruzzo quasi un terzo della superficie totale è riserva naturale. Non c’è quindi posto migliore per gli amanti delle escursioni, per gli appassionati di flora e fauna selvatica, per ammirare paesaggi incontaminati e per godersi uno splendido mare. Le quattro province in cui è suddiviso il territorio fanno capo alle seguenti città: L’Aquila, Chieti, Pescara e Teramo, che vantano centri storici ricchi di antiche chiese, palazzi, musei e siti archeologici, tra le città d’arte abruzzesi vanno annoverate Sulmona, che diede i natali ad Ovidio, Atri (che diede il nome al Mare Adriatico), Giulianova, vero esperimento di città ideale del Rinascimento, Civitella del Tronto, con la sua imponenete fortezza borbonica,  Vasto (anticamente chiamata l’Atene degli Abruzzi) e Penne. Tra i borghi più caratteristici, invece, vanno citati Santo Stefano di Sessanio, Castel del Monte, Castelli (nota per la produzione artigianale di ceramiche), Pescocostanzo, Rivisondoli, Pescasseroli (che ha dato i natali al filosofo Benedetto Croce), Loreto Aprutino, Bisenti e Città Sant’Angelo.

Related posts

Agrigento: la valle dei templi

pieru

Provincia di Olbia-Tempio

pieru

Provincia di Varese

pieru

lascia un commento