Divertirsi in Italia

La moda del ‘900 sul set cinematografico

Nata dalla volontà del prof. Michele Nocera, consigliere allo spettacolo ed alla cultura del Comune di Sirmione e già autore di numerose rassegne, la mostra è stata progettata e curata dall’associazione culturale DAAP delle Arti Applicate di Roma, di Maria di Napoli Rampolla e Clara Pamphili in collaborazione con Annamode.
La straordinaria vetrina, vedrà esposti i costumi dei nomi femminili più affascinanti nella storia del cinema: Claudia Cardinale nel Bell’Antonio, Sophia Loren di Matrimonio all’italiana, Liza Minnelli e Ingrid Bergman di Ninà (a matter of time), Maria Schell de Le notti bianche, Charlotte Rampling de Il portiere di notte e molte altre per un totale di più di 60 abiti originali di scena. La moda degli anni ’60 e ’70 avrà uno spazio tutto suo nell’allestimento su passerella di una sfilata statica.

Related posts

Sanremo si avvicina

pieru

Reggio Calabria

pieru

TRENTO – "Scippata" a Trento la fiaccola olimpica.

pieru

lascia un commento