Varie

Escher Trieste

Escher TriesteLa mostra dedicata al genio olandese Maurits Cornelius Escher si stava avviando a diventare la mostra dei record in Friuli Venezia Giulia, quando a inizio marzo è stata bruscamente interrotta a causa del Coronavirus.
Dal 30 maggio al 19 luglio sarà possibile rivederla, grazie a una scommessa che il Comune di Trieste e Arthemisia hanno deciso di fare insieme: in controtendenza con la maggior parte delle attività culturali in Italia, Trieste riparte e lo fa iniziando dal Salone degli Incanti.
Gli spazi espositivi sono stati adeguati per proteggere la salute dei visitatori, applicando le norme di sicurezza previste.
Per consentire le distanze di sicurezza, potranno accedere 5 visitatori ogni 5 minuti, per un massimo di 60 persone all’ora, e tutti i visitatori dovranno indossare mascherina e guanti.
clicca qui per leggere tutta la notizia

Related posts

Anacronismi urbani – Il martirio di S. Giustina di Paolo Veronese

Angela

Andrea Mantegna – Rivivere l’antico costruire il moderno

Angela

Giovanni Antonio Cybei – un grande scultore per Modena

Angela

lascia un commento