Arte

Andrea Felice “Fantacity” a Roma dal 4 settembre

Andrea Felice "Fantacity"La mostra si terrĂ  in un primo moneto presso il Complesso dei Dioscuri al Quirinale, via Piacenza n. 1. a Roma per poi trasferirsi a partire dal 20 settembre presso DAI Studio, viale Trastevere n. 143.
Si inaugura Partendo dalle immagini delle incisioni di Giovan Battista Piranesi, nelle quali gli antichi monumenti di Roma vengono visti in evidente stato di decadenza, Felice intraprende un proprio percorso di sintesi storica raccontando il contemporaneo. “Fantacity” non è solo la “visualizzazione” della posizione estetica dell’opera dell’artista ma è anche, se non soprattutto, l’esplorazione dei circuiti di consapevolezza, maturati lungo il suo personale percorso professionale oltre che di vita.
Nel momento in cui Felice destruttura, seziona, analizza una figurazione in un contesto critico temporale, volto a restituirne una lettura densa di significati di ordine tecnico oltre che artistico, finisce per ricostruire il senso stesso del processo culturale messo in atto, svelando apertamente le intenzioni del “creatore” rispetto al “creato”.
Partendo dalle immagini delle incisioni di Giovan Battista Piranesi, nelle quali gli antichi monumenti di Roma vengono visti in evidente stato di decadenza, l’artista intraprende un proprio percorso di sintesi storica per la creazione di un vero e proprio racconto del contemporaneo, «volto alla ricerca – come lo stesso scrive – di una dialettica di confronto tra la memoria e la propria identità culturale». Tutti i dettagli della mostra a questo link.

Related posts

Raffaello a Roma

pieru

GIUSTO da vicino: il polittico del Battistero e il suo restauro

redazione

Pinacoteche italiane

pieru

lascia un commento