Cultura Viaggiare

San Francesco del Prato

San Francesco del PratoTutta Parma, e non solo, si stringe intorno al progetto di restauro di San Francesco del Prato, accompagnato da una raccolta fondi e da un ricco programma di eventi volti a sostenere la rinascita di quello che è già un simbolo della “Capitale Italiana della Cultura” per il 2020.
Tutta Parma, e non solo, si stringe intorno al progetto di restauro di San Francesco del Prato, accompagnato da una raccolta fondi e da un ricco programma di eventi volti a sostenere la rinascita di quello che è già un simbolo della “Capitale Italiana della Cultura” per il 2020. Ad oggi raccolti 3,5 milioni di euro da Fondazione Cariparma, Crédit Agricole Italia, Famiglia Chiesi, Barilla, Faac e altri soggetti. I lavori possono contare sulle iniziative riunite sotto il motto “Liberiamo San Francesco del Prato”, promosse e coordinate da un comitato creato ad hoc per riaprire la chiesa al culto, ma anche ad eventi musicali, accademici e culturali. Visite guidate in quota (da luglio 2019 in poi) tra i raggi del rosone e i decori della formelle, un crowdfunding che premia i sostenitori più generosi con un francescano cofanetto in materiale riciclato, numerato uno ad uno, contenente le sezioni in ferro delle inferriate (la chiesa fu anche prigione), tagliate accuratamente in corrispondenza dello snodo. Il cofanetto diventa così il simbolo di questa rinascita dopo 200 anni di carcere.
clicca qui per leggere il resto della notizia

Related posts

Diario delle vacanze

pieru

Annullata MIA Photo Fair 2020

Angela

Viaggio oltre le tenebre.Tutankhamon Real Experience®

Angela

lascia un commento