Provincia di Savona

La provincia di Savona venne istituita per regio decreto del re Vittorio Emanuele III il 2 gennaio 1927, per volere del Consiglio dei ministri presieduto da Benito Mussolini, con la nomina a prefetto di Lorenzo La Via. Nel periodo dell'epoca romana venne costituito il municipium romano di Vada Sabatia che si estendeva da Cogoleto a Finale Ligure. Durante il Medioevo la primitiva provincia conquistò nuove terre delineando quasi gli attuali confini provinciali. Tra le maggiori potenze … [Per saperne di più...]

Divina Bellezza

Anche se ho avuto un'educazione cattolica, come molti italiani, non posso certo definirmi un fervente religioso. Mi piace viaggiare, viaggiare in Italia e scoprire molte delle bellezze della penisola e tra queste moltissimo riguardano l'arte e l'arte sacra in particolare. Più volte mi è capitato di apprezzare meglio un'opera dopo essermi documentato un po', con i secoli molti riferimenti non sono più così scontati come potevano esserlo per il popolo di una volta. Tanto per fare un esempio: … [Per saperne di più...]

Provincia di Massa e Carrara

La provincia di Massa-Carrara venne istituita nel 1859, con decreto di Carlo Farini, in previsione dei plebisciti di annessione al Regno di Sardegna degli ex ducati (Parma, Modena) e delle ex quattro legazioni pontificie (Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì) d'oltre Appennino (territori poi individuati come regione Emilia-Romagna). La provincia di Massa-Carrara fu suddivisa amministrativamente in due circondari: Massa (domini estensi storici del ducato di Modena) e Pontremoli (antichi territori del … [Per saperne di più...]

Provincia di Cagliari

La Provincia di Cagliari è stata rinominata "città metropolitana italiana" della Sardegna istituita dalla legge regionale 4 febbraio 2016. È composta oltre che dal capoluogo da sedici comuni (quelli conurbati più una parte di quelli dell'hinterland), conta una popolazione di oltre 431 000 abitanti e si estende su una superficie di 1 248 km². La città metropolitana di Cagliari era già una delle 15 aree metropolitane italiane previste dalla Legge n. 142 dell'8 giugno 1990. La sua attuazione e … [Per saperne di più...]

Provincia di Siena

La provincia di Siena è una provincia italiana della Toscana di circa 270 000 abitanti, con capoluogo Siena. Conta di 36 Comuni, compreso il capoluogo. È la settima provincia toscana per quanto riguarda il numero di abitanti ed è la seconda provincia toscana per superficie. Confina a nord con la città metropolitana di Firenze, a nord-est con la provincia di Arezzo, a sud-est con l'Umbria (province di Perugia e Terni), a sud con il Lazio (provincia di Viterbo), a sud-ovest con la provincia di … [Per saperne di più...]

Provincia di Matera

La Provincia di Matera Geograficamente è divisa in due tipologie, una pianeggiante (Metapontino) ed una collinare (Collina materana). Costa jonica lucana La prima, che si affaccia sulla costa jonica lucana, ha un clima mediterraneo con inverni miti ed estati secche e calde, la piovosità è molto bassa (intorno ai 500 mm annui). Collina materana La zona collinare ha un clima più freddo in inverno con escursioni termiche notevoli e man mano che aumenta l'altitudine aumenta anche la … [Per saperne di più...]

Provincia di Caltanissetta

La provincia di Caltanissetta confina a nord con la Città metropolitana di Palermo, a est con il libero Consorzio comunale di Enna, la Città metropolitana di Catania e il libero Consorzio comunale di Ragusa, e ad ovest con il libero Consorzio comunale di Agrigento. È uno dei pochi casi, in Italia, di provincia che ha un'exclave. Il territorio del comune di Resuttano, infatti, è spezzato in due: una parte è al confine tra il Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta e la città metropolitana … [Per saperne di più...]

Provincia di Siracusa

Il 9 dicembre 1820, con l'emanazione della Costituzione da parte di Ferdinando I delle Due Sicilie, i sette valli vennero rinominate province. Nacque così la Provincia di Siracusa. Nel 1837, però, a causa dei tumulti verificatisi in città, tra il 18 luglio ed il 6 agosto per l'epidemia di colera e per il malcontento dei rivoluzionari contro i Borbone, il Governo borbonico, con decreto dell'11 ottobre 1837, declassò Siracusa a capoluogo di distretto, mentre, il capoluogo della provincia venne … [Per saperne di più...]

Domeniche di carta 2017

Domenica 8 ottobre 2017, torna l'apertura straordinaria di Biblioteche e gli Archivi statali, promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per valorizzare non solo i musei e le aree archeologiche, ma anche i monumenti di carta, patrimonio altrettanto imponente e ricco, conservato e valorizzato in splendidi luoghi della cultura. Una giornata, regolata da orari e modalità differenti, interamente dedicata alle bellezze letterarie. Domenica 8 ottobre 2017, torna … [Per saperne di più...]

Provincia del Medio Campidano

La provincia del Medio Campidano (provìncia de Mesu Campidanu o provìntzia de su Campidanu de Mesu in sardo) è stata una provincia italiana della Sardegna. Ha due capoluoghi, Villacidro e Sanluri le cui iniziali compongono la sigla della provincia, VS. Il Medio Campidano conta 28 comuni e 99 422 abitanti (il 6,11% della popolazione sarda). È l'unica provincia italiana ancora senza uno stemma. È una delle 6 province italiane con capoluogo condiviso tra 2 o più città. L'origine della … [Per saperne di più...]

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità in linea con i tuoi gusti. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" accetti di ricevere cookie sul tuo dispositivo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi