La Gioconda, a Parigi e altre trappole per i turisti

Chi ama viaggiare sa bene che ci sono vere e proprie “trappole per i turisti”, dei gorghi che rischiano di risucchiare il viaggiatore e a volte rovinargli la giornata se non addirittura tutta la vacanza. A volte si tratta di cose assolutamente da non perdere, altre volte cose che si è visto mille volte sui libri, nelle riviste e nei filmati ma che per quanto imperdibili è meglio lasciar perdere.

Come ben sa chi si è ritrovato a visitare il Louvre in momenti di grande affollamento dare un’occhiata al capolavoro di Leonardo è un’impresa, ci si ritrova a sgomitare per un’occhiatina fugace, si fa una fila interminabile, si rimane delusi e si rischia di ignorare le migliaia di capolavori del museo, spossati dall’impresa.

Il corriere della sera segnata questa e altre 19 trappole in un articolo un po’ irriverente ma che mi sento di condividere (in particolare per quanto riguarda il giro in gondola a Venezia)

Parla alla tua mente

*

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità in linea con i tuoi gusti. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" accetti di ricevere cookie sul tuo dispositivo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi