Archivi per Agosto 2016

Provincia di Parma

Dal punto di vista turistico la provincia di Parma è ricca di castelli, pievi, palazzi e ville, risalenti in buona parte all'epoca medievale. In pianura si trovano: la Villa Pallavicino, la chiesa e convento di Santa Maria degli Angeli, la collegiata di San Bartolomeo Apostolo e la Rocca Pallavicino a Busseto; la Casa natale di Giuseppe Verdi a Roncole Verdi; il Palazzo Pallavicino e la chiesa dei Santi Gervasio e Protasio a Zibello; l'Antica Corte Pallavicina a Polesine Parmense; la … [Per saperne di più...]

Provincia di Ferrara

La provincia di Ferrara venne istituita nel 1859, con decreto dittatoriale di Carlo Farini, in previsione dell'annessione dell'Emilia al Regno di Sardegna; era suddivisa nei circondari di Ferrara, di Cento e di Comacchio. Nel 1929 cedette il comune di Pieve di Cento alla provincia di Bologna. Geografia Si tratta di un'area completamente pianeggiante, in cui le altitudini più elevate, nelle vicinanze del confine con la provincia di Modena, non superano le poche decine di metri, mentre una … [Per saperne di più...]

Provincia di Vercelli

È una delle più antiche provincie italiane, che nel periodo napoleonico ebbe la denominazione di "Dipartimento del Sesia". Dopo la Restaurazione, nonostante la sua lunga storia e alcuni eventi nei quali la popolazione vercellese si era distinta per il proprio patriottismo (come l'allagamento delle terre di risaia per fermare le truppe austriache dopo la battaglia di Novara) il Decreto Rattazzi (R.D. nº3702 del 23/10/1859) - un atto da molti ritenuto di totale cecità storico-politica e di mancata … [Per saperne di più...]

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità in linea con i tuoi gusti. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" accetti di ricevere cookie sul tuo dispositivo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi