Arte a Firenze

Per chi ama l'arte e la cultura una tappa nel capoluogo toscano è obbligatoria: l'arte a Firenze è famosa soprattutto per il Rinascimento ma in realtà ogni epoca ha lasciato il segno nella città del giglio. L'elenco dei soli monumenti di Firenze che meritano di essere visti sarebbe sterminato, qui ci limitiamo ad un semplice assaggio, un aperitivo tanto per ricordare al lettore quello che a Firenze c'è da vedere.

Basilica di San Lorenzo
Una delle piu' belle realizzazioni del Brunelleschi, edificata tra il 1442 e il 1460 fu terminata dal Manetti. La facciata, per la quale Michelangelo presentò un progetto, è rimasta incompiuta.

Piazzale Michelangelo
E' sicuramente il punto più suggestivo e frequentato della passeggiata del viale dei Colli, aprendosi e affacciandosi sulla stupenda vista della città e della conca ove giace.

Battistero
Uno dei piu'antichi edifici di Firenze, ricordato da Dante come il "bel San Giovanni". Per alcuni risale nella sua struttura al V secolo, per altri la costruzione è romanica del XI secolo. La cupola che ricopre la struttura ottagonale splende di mosaici di vari artisti, tra i quali Cimabue.

Loggia di San Paolo
La Loggia di San Paolo del 1496 sorge di fronte alla chiesa di Santa Maria Novella ed è ornata da eleganti arcate con colonne. Sulla fronte si trovano i famosi medaglioni in terracotta di Giovanni della Robbia. Sotto il portico, la bella lunetta raffigurante l'incontro di San Domenico e San Francesco di Andrea della Robbia.

Loggia di Mercato Nuovo
La Loggia di Mercato Nuovo fu eretta nel 1551 da Del Tasso. E' aperta sui quattro lati da arcate su colonne e resa pittoresca dai caratteristici banchi di vendita.

Loggia del Bigalllo
Eretta nel 1352-58 di fronte alla porta sud del Battistero, all'angolo di via Calzaiuoli: vi venivano portati i bambini abbandonati per esporli alla carità pubblica. E' aperta ad angolo da due graziose arcate sormontate in alto da un piano di bifore.

Colonna della Giustizia
Situata al centro di Piazza Santa Trinità, la monolitica Colonna della Giustizia proviene dalle Terme di Caracalla di Roma. La statua posta sulla parte terminale è successiva e risale al 1581.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per le statistiche e per offrire pubblicità in linea con i tuoi gusti. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Ok" accetti di ricevere cookie sul tuo dispositivo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi